domenica 28 dicembre 2008

Mario Antonelli

TEMA
Pensierino sulla propria infanzia.

SVOLGIMENTO
Il paese dove sono cresciuto (e dove vivo ancora oggi) si trova nella provincia della provincia, nei primi anni novanta era un posto fantastico, se eri un lombrico.
Oggi anche i lombrichi preferiscono andare altrove.
Io nei primi anni novanta non ero un lombrico, anche se forse un poco ci assomigliavo.
Io nei primi anni novanta ero un bambino.
I bambini della mia età nei primi anni novanta giocavano a pallone, oppure andavano in giro con la bicicletta, io ad andare in bicicletta non ero capace e il calcio mi annoiava, giocavo raramente e quando giocavo i miei amici discutevano perchè nessuna delle due squadre mi voleva. In generale io preferivo cercare bacarozzi sotto alle pietre.
Nei primi anni novanta il tempo che non trascorrevo a cercare lombrichi lo dedicavo in parte a conquistare le ragazzine del paese, in parte a disegnare mostri, dinosauri e animali.
I miei disegni di quel periodo sono tantissimi.
I primi anni novanta erano il periodo in cui ero profondamente convinto che fosse possibile costruire la macchina del tempo usando i rotoli di cartone della carta igienica, in cui allestivo delle bancarelle davanti a casa cercando di vendere i sassi della strada ai passanti e in cui organizzavo gare improbabili, come quella per il lombrico più bello, che poi non si facevano mai perchè non partecipava nessuno.
La Festa dell'ombrico (8 anni)

Un fumetto (1994-5, 11/12 anni):




Una serie di mostri colorati (8 anni). Altri mostri di Mario Antonelli visionabili qui





quaderno asilo '87 (4 anni)



Podino mangiamostri (8 anni)



Quattro mostri scelti (8 anni)



Scheletrini (11-12 anni)


Gemelle siamesi (2005)


Macchina da guerra (2005)

5 commenti:

Fabrizio ha detto...

io a questo post ci dò 10.

Larsoniana ha detto...

:)

marcocorona ha detto...

mi piacciono i lombrico

francesco ha detto...

ahahah
grandioso: l'ombrico!!
sei d'avvero bravo!
complimenti!

Anonimo ha detto...

Sono Gianluca Raho nato il 30/06/1973
in Brindisi rif.AN°2239824 ARRESTATE QUEL COGLIONE DI MARIO ANTONELLI LAVORANTE ALL?EDITORIA DI SENZACOLONNE DI BRINDISI. E UN PEDOFILO PORCO DEL CAZZO MI INVIA SULLA MIA UTENZA FILMATI E FOTO PEDO.DIFFIDATE DI LUI E PERICOLOSO.