domenica 4 gennaio 2009

Maurizio Ercole

Maurizio Ercole: "Avevo 12 anni quando nel 1984 iniziai a disegnare, con un gruppo di amici delle scuole medie, una serie di albetti a fumetti che poi facevamo circolare sotto banco tra i compagni di classe. In breve tempo creammo un piccolo mondo editoriale di testate periodiche rigorosamente in singola copia, con tanto di copertina, redazionali, anteprime, pagine dei quiz e quant'altro potesse farle assomigliare il più possibile ai "veri giornalini" da edicola. Influenzato dai super eroi della Marvel creai Waterman l'Uomo Fluido, successivamente, ispirato dai racconti di Zio Tibia, disegnai anche delle storie brevi dell'orrore che raccolsi in un albo dal titolo SangueSuga. Con la serie Lunar Space e La Battaglia del Corpo iniziai a dedicarmi alla fantascienza, genere che ho sempre amato e che tuttora è un po' il mio marchio di fabbrica. Creai anche delle strisce umoristiche come quelle del Signor Padella e la sua amica Talpa e delle tavole educative come quelle sul Metano. Negli anni a seguire ho conservato quasi tutto, anche i disegni dei miei compagni... centinaia di pagine che pian piano ho iniziato ad inserire nel blog http://lineaplip.blogspot.com/ con l'augurio che possano divertire e soprattutto rievocare la spensieratezza di quel periodo.


Waterman 1, p.1-2 (1985 circa)



Waterman 2, p. 2-3

Waterman 6, p. 1-2



Sanguesuga 1 (1984 circa)

Sanguesuga 2


Alla scoperta del metano (1985 circa)


Astromoon (2008)


Ciccio Foca Comix (2008)



Weird Funnies 3D
(2008)




Serial Toys 4, p. 2-3 (2008)


Serial Toys 4, p. 4-5

8 commenti:

sergio ponchione ha detto...

Tematiche di gran classe, da bimbo sarei stato di sicuro un tuo avido lettore ;)

ViValdo ha detto...

ma sangue suga è stupendo!!

Gianfranco Enrietto ha detto...

scarafaggi zombi a Mestre... cazzo ora sono terrorizzato.

giustina ha detto...

mostri "pirima" e dopo la pubertà: bellissimi!

werner ha detto...

Ragazzi che lavoro! Io non ho mai avuto la costanza di andare oltre la terza pagina...

Maurizio Ercole ha detto...

Sergio, che dire del tuo Braccio di Ferro alla Kandinsky. Stupendo!

Vivaldo, ti ringrazio, su Lineaplip di SangueSuga ci sono tutte le pagine.

Enrietto, gli scarafaggi zombi a Mestre ci sono veramente... vengono direttamente da Marghera!

Giustina, ti ringrazio, effettivamente i "mostri" hanno sempre accompagnato la mia vita.

Werner, dipende solo da te e son sicuro che se ti ci metti vai ben oltre la terza pagina. Grazie per la visita.

perissi ha detto...

ah, ha, io ti ho conosciuto un po' dopo, ma neanche tanto dopo, ed eri già un mostro... di bravura!

Maurizio Ercole ha detto...

Perissi, sei troppo buono. Ora che ci penso anche tu avevi un bel paccozzo di disegni fatti alle medie, supereroi se non ricordo male... spero non siano andati persi, mi piacerebbe rivederli.